Gruppo Lombardo Giornalisti Sportivi

VINCE MILANO-CORTINA: ALL’ITALIA LE OLIPIADI INVERNALI 2026

VINCE MILANO-CORTINA: ALL’ITALIA LE OLIPIADI INVERNALI 2026

Milano – Trionfo della candidatura Milano-Cortina per le Olimpiadi invernali 2026. L’esultanza tricolore è esplosa nel salone del CIO a Losanna quando il presidente del Comitato Internazionale Olimpico, Thomas Bach, ha aperto la busta della votazione e ne ha mostrato l’esito: Milano-Cortina ha battuto la candidatura di Stoccolma.  Sventolio di bandierine, grida di gioia e abbracci nel salone fra il presidente del CONI Malagò, i governatori regionali Zaia e Fontana, il sindaco di Milano Sala, e i molti rappresentanti dello sport italiano. E in contemporanea, esultanze nelle piazze delle future sedi olimpiche da cui cui veniva seguito in diretta l’avvenimento: Milano, Cortina, la valtellinese Bormio che ospiterà le gare di sci maschili .

La vittoria della candidatura italiana premia il lungo, intenso lavoro condotto dal CONI, dalle Regioni e dai Comuni interessati, e dai loro rappresentanti a livello politico e sportivo. Un lavoro di preparazione che è stato particolarmente efficace anche sul fronte del marketing a sostegno della candidatura. La presentazione finale fatta oggi dai dirigenti sportivi italiani a Losanna, gli emozionanti interventi delle nostre campionesse e il toccante messaggio del Presidente Mattarella sono apparsi come il “colpo vincente” che ha spazzato via gli ultimi negativi presagi sul presunto vantaggio di Stoccolma grazie alle alchimie dei rapporti di forza. Il resto – cosa più importante – l’avevano già fatto le visite delle commissioni di valutazione del CIO, che avevano espresso giudizi largamente positivi sulle sedi e sugli impianti della candidatura italiana.

0 Commenti

Nessun commento!

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia un commento